top of page
  • Studio Legale Bruschi

SICUREZZA SUL LAVORO: MODIFICHE CON IL D.LGS. 203/2022

Sono state apportate diverse modifiche in materia di sicurezza sul lavoro, in particolare sui pericoli derivanti dall’esposizione alle radiazioni ionizzanti, nel d.lgs. 203/2022, pubblicato in GU lo scorso 3 gennaio 2023 e che entrerà in vigore il prossimo 18 gennaio.

Il decreto, con lo scopo di recepire alcune osservazioni formulate dalla Commissione Europea, ha fatto luce su alcuni dubbi che lasciava il precedente decreto, il 101/2020, nella predetta materia.

Il provvedimento conta 74 articoli riguardanti “molteplici innovazioni riguardanti principalmente le definizioni legali, le sorgenti naturali di radiazioni ionizzanti, la formazione, alcuni obblighi del datore di lavoro e il quadro sanzionatorio”.

Viene, in particolare, affrontato il rischio e la tutela, di esposizione ad un particolare gas, il radon. Si tratta di un gas inerte radioattivo di origine naturale, molto pericoloso per la salute, presente in molti ambienti di vita e di lavoro. Il d.lgs. 203/2022, quindi, nel modificare l'articolo 12 del d.lgs. 101/2020, ha stabilito che “il livello di riferimento è fissato in 6mSv in termini di dose efficace annua o del corrispondente valore di esposizione integrata annua riportato nell'Allegato II, sezione I, punto 1” (articolo 17, comma 4). Inoltre, “nei luoghi di lavoro in locali semi sotterranei e situati al piano terra l'esercente è tenuto a completare le misurazioni entro 18 mesi dall'individuazione delle aree da parte delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano” (articolo 11, comma 3).

Anche la formazione generale e specifica viene aggiornata: lavoratori, dirigenti e preposti, in relazione ai propri compiti, dovranno fare corsi di aggiornamento almeno ogni cinque anni.


Il nostro Studio è aggiornato sugli ultimi interventi normativi e sempre a disposizione per assistenza legale e per una specifica consulenza di settore.

Per maggiori informazioni e per rimanere sempre aggiornati, Vi invitiamo a consultate le nostre

news e ad iscriverVi alla newsletter nell’apposita sezione del sito.


Studio Legale Avv. Maria Bruschi

Dott.ssa Roberta Girardi

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page