CLASS ACTION

La Class-Action, chiamata anche azione di classe (ex art. 140 bis del Codice del Consumo), è un’azione legale a “tutela dei  diritti  individuali omogenei e interessi collettivi dei consumatori e degli  utenti”,  promossa al fine di ottenere l’accertamento della  responsabilità e/o la condanna al risarcimento  del danno e alle restituzioni, derivanti da  danni o inadempienze contrattuali, legati al consumo.

La Class-Action, chiamata anche azione di classe (ex art. 140 bis del Codice del Consumo), è un’azione legale a “tutela dei  diritti  individuali omogenei e interessi collettivi dei consumatori e degli  utenti”,  promossa al fine di ottenere l’accertamento della  responsabilità e/o la condanna al risarcimento  del danno e alle restituzioni, derivanti da  danni o inadempienze contrattuali, legati al consumo.


Questo rimedio giudiziale consente, per altro, ai consumatori o utenti che hanno subito danni derivanti da prodotti difettosi-pericolosi, oppure da comportamenti commerciali scorretti o contrari alle norme sulla concorrenza, di evitare procedimenti troppo onerosi.

 

Il procedimento è caratterizzato dalla celerità e consente di ottenere una sentenza immediatamente esecutiva.

 

Lo Studio ha riunito un Team di esperti proprio al fine di soddisfare le richieste di molti consumatori, risparmiatori, utenti, accomunati da un medesimo interesse e da vicende molto simili. Alcune nuove Class action al vaglio dello studio:

  • contro gli organismi di vigilanza bancaria;

  • contro le società di revisione degli Istituti bancari.

 

Per informazioni, contatta immediatamente lo Studio Legale Bruschi all’indirizzo: info@avvocatobruschi.it

Contatti

STUDIO LEGALE BRUSCHI

Piazza Meschio, 11/1

31029 Vittorio Veneto (TV)

Tel. 0438 251400

Fax 0438 1890522

Menu

Seguici

  • White LinkedIn Icon
  • Bianco Google+ Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon

Copyrights © 2018 All Rights Reserved | Avvocato Maria Bruschi | P.I. 04905420263  | Informativa Privacy | Cookie Policy | Note Legali | Credits: Viadigitale.it