QUALI RESPONSABILITA’ SULL’ INTERNET SERVICE PROVIDER PER I REATI IN MATERIA DI DIRITTO D’ AUTORE

Quello del diritto d’ autore è un tema che negli ultimi anni ha riscontrato molteplici problematiche a livello giuridico. Questo perché la tecnologia informatica si è rapidamente evoluta negli ultimi anni e ha investito gran parte dei settori che coinvolgono la vita delle persone.

Chiaramente, sin dalle sue origini, questa nuova dimensione virtuale ha rappresentato un terreno fertilissimo di comportamenti criminosi lesivi di diritti ed interessi meritevoli di tutela.

Proprio con l’avvento di internet, è cambiata notevolmente la concezione delle c.d. opere di ingegno, sia dal punto di vista della loro circolazione che da quello di un uso illecito delle stesse.


*


Quello, però, che necessita di un chiarimento è questo:

in che misura può configurarsi una responsabilità penale a carico degli utenti che pongono in essere condotte lesive dei diritti di proprietà intellettuale?

A tal pro proposito, la normativa penale risulta essere assai inefficace e, infatti, il diritto penale della proprietà intellettuale è quello che risulta essere maggiormente penalizzato. Questo perché è molto difficile poter individuare l’autore di tali delitti, nonché il locus commissi delicti e la raccolta di materiale indiziario e probatorio. A questo deve aggiungersi la tendenza a considerare questo tipo di condotte contro le opere di ingegno con un più ridotto disvalore e un minor allarme sociale poiché non vi è un immediato e diretto danno percepito dal titolare.


*


Con riferimento alla responsabilità in capo ai fornitori di servizi ed infrastrutture in rete, non possono non essere citati i recenti interventi legislativi europei: Direttiva UE 2019/790 e la Proposta di Regolamento della Commissione Europea COM/2020/825 sul mercato unico dei servizi digitali che, finalmente, aprono a delle nuove prospettive al fine di definire le responsabilità, le funzioni e gli obblighi degli Internet Service Provider offrendo degli spunti anche dal punto di vista penale.



Il nostro Studio è aggiornato sugli ultimi interventi normativi e sempre a disposizione per assistenza legale e per una specifica consulenza di settore.

Per maggiori informazioni e per rimanere sempre aggiornati, Vi invitiamo a consultate le nostre news e ad iscriverVi alla newsletter nell’apposita sezione del sito.


Per lo Studio Legale Bruschi,

Dott.ssa Margherita Susanna




0 commenti