top of page
  • Studio Legale Bruschi

OBBLIGATORIA LA CRITTOGRAFIA PER LE PIATTAFORME DOVE L’UTENTE HA IL PROPRIO PROFILO

Aggiornamento: 13 dic 2022

Il Garante per la privacy, ha recentemente, sottolineato il fatto che tutti i siti web e piattaforme online che trattano dati sensibili degli utenti, devono obbligatoriamente dotarsi dei protocolli crittografici (come per esempio “https (Hyper Text Transfer Protocol Secure)”).

Si ricorda che lo scorso 6 ottobre il Garante, in merito, aveva pesantemente sanzionato un’azienda per non essersi adeguata ai protocolli e per questo vi era stata una fuga di dati privati degli utenti.

Vige inoltre l’obbligo retroattivo della norma: l’adeguamento ai protocolli crittografati deve essere effettuato anche su tutte quelle piattaforme progettate e messe online prima che il GDPR entrasse in vigore.

Il Garante, anche sul sito web (https://www.garanteprivacy.it/), invita quindi tutte le aziende a dotarsi di misure idonee a garantire sicurezza e protezione dei dati.


Il nostro Studio è aggiornato sugli ultimi interventi normativi e sempre a disposizione per assistenza legale e per una specifica consulenza di settore.

Per maggiori informazioni e per rimanere sempre aggiornati, Vi invitiamo a consultate le nostre

news e ad iscriverVi alla newsletter nell’apposita sezione del sito.


Studio Legale Avv. Maria Bruschi

Dott.ssa Roberta Girardi


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page