• Studio Legale Bruschi

GDPR: I PASSAGGI CHIAVE PER NON INCORRERE NELLE PESANTI SANZIONI

E’ importante arrivare preparati alla scadenza del 25 maggio 2018, data che segna la piena applicazione del Regolamento Europeo 679/2016 e delle sanzioni previste per il mancato rispetto della normativa sulla privacy, tra le più alte mai registrate (sino al 4% del fatturato).


Lo Studio offre il proprio supporto e l’assistenza legale necessaria alla compliance delle società che vogliano attivarsi sin d’ora. Di seguito, si riporta una sintesi di alcuni dei passaggi centrali d’intervento, che verranno messi in atto dal team di esperti di privacy dello Studio:


1. Analisi della struttura societaria attuale

2. Due diligence della società

3. Implementazione delle policy interne

4. Realizzare procedure interne da attuare in caso di data breach


Una delle attività fondamentali, successiva ai passaggi ora previsti, è la verifica dell’efficacia delle procedure in relazione alla mitigazione dei rischi, per esempio, attraverso il principio della trasparenza, che impone che le informazioni relative alla privacy e destinante agli interessati, siano facilmente accessibili e di facile comprensione. Per tale ragione, le società devono affidarsi agli esperti della materia, che assicurino una conformità a quanto richiesto dal nuovo Regolamento europeo.


Per ulteriori informazioni, è possibile contattare gli esperti di privacy al seguente indirizzo: info@avvocatobruschi.it.


Studio Legale Maria Bruschi


Contatti

STUDIO LEGALE BRUSCHI

Piazza Meschio, 11/1

31029 Vittorio Veneto (TV)

Menu

Seguici

  • White LinkedIn Icon
  • Bianco Google+ Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon

Tel. 0438 251400

Fax 0438 1890522

Copyrights © 2018 All Rights Reserved | Avvocato Maria Bruschi | P.I. 04905420263  | Informativa Privacy | Cookie Policy | Note Legali | Credits: Viadigitale.it