• Studio Legale Bruschi

BPVI, ALTRO SEQUESTRO CONSERVATIVO PER 15 MILIONI DI EURO

Ieri, 19 febbraio 2018, il Gip berico Roberto Venditti ha accolto parte delle istanze presentate da alcuni legali dei risparmiatori nel corso delle udienze preliminari disponendo un ulteriore sequestro conservativo di beni per un ammontare di 15 milioni di euro.


Il Giudice non si è limitato a consentire il recupero dei beni nella disponibilità degli ex vertici, ma ha esteso l’azione anche a quelli trasferiti a terzi a titolo gratuito (quali mogli, figli).

La motivazione di tale decisione è la stessa con la quale la Procura si era vista mesi fa accogliere la prima richiesta di sequestri a copertura delle spese di giudizio ovvero il pericolo di dismissioni e trasferimenti patrimoniali col conseguente venir meno delle garanzie a tutela delle vittime.


Dopo il sequestro preventivo da 106 milioni di euro chiesto e ottenuto dalla Procura Vicentina a carico dell’istituto in liquidazione e con provvedimenti conservativi nei confronti degli imputati, si apre per le vittime del tracollo bancario un’ulteriore spiraglio di possibilità concreta di ristoro per via giudiziaria.


Il nostro Studio sta già studiando il modo di insinuarsi nei precitati sequestri al fine di assicurare ai clienti un’adeguata tutela e non mancheremo di tenervi aggiornati.


Studio Legale Bruschi


Contatti

STUDIO LEGALE BRUSCHI

Piazza Meschio, 11/1

31029 Vittorio Veneto (TV)

Menu

Seguici

  • White LinkedIn Icon
  • Bianco Google+ Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon

Tel. 0438 251400

Fax 0438 1890522

Copyrights © 2018 All Rights Reserved | Avvocato Maria Bruschi | P.I. 04905420263  | Informativa Privacy | Cookie Policy | Note Legali | Credits: Viadigitale.it