top of page
  • Immagine del redattoreStudio Legale Bruschi

Maxi Confisca da 1 Miliardo: Cassazione annulla decisione su Top Manager BPV, Consulta chiamata a pronunciarsi

Il 27 febbraio 2024, la Cassazione ha depositato la sentenza 8612 riguardante la maxi confisca per equivalente di circa 1 miliardo di euro nei confronti di Giovanni Zonin, presidente del Cda, e altri top manager della Banca Popolare di Vicenza, dichiarata insolvente nel 2018. Il Tribunale di Vicenza aveva disposto la confisca, revocata successivamente dalla Corte di appello, ma la Cassazione, accogliendo il ricorso del Procuratore generale di Venezia, ha ribaltato la decisione. La sentenza sottolinea che la confisca originaria era "sproporzionata" e che anche l'applicazione della misura prevista dal codice civile sarebbe risultata eccessiva rispetto al reato commesso, specialmente considerando l'assenza di profitto personale.

La Corte afferma che, secondo i principi già stabiliti dalla Consulta, nelle situazioni di reati legati agli abusi di mercato, la confisca dovrebbe limitarsi al solo profitto per garantire pienamente la funzione ripristinatoria. Nel caso specifico, la confisca era stata estesa ai mezzi utilizzati per commettere il reato, portando alla decisione di rinviare alla Consulta l'articolo 2641 del codice civile, che riguarda la confisca in caso di reato di aggiotaggio. La sentenza evidenzia che l'estensione della confisca ai mezzi e al profitto avrebbe comportato una sproporzione evidente, anche in confronto alla pena detentiva prevista, dimostrando una mancanza di correlazione razionale con il fatto commesso.

La Corte conclude che l'unico percorso praticabile è rimettere alla Corte costituzionale la questione di legittimità dell'articolo 2641 del codice civile, sotto vari profili costituzionali e europei, evidenziando che la disapplicazione della norma per incompatibilità con la normativa europea potrebbe portare a incertezze e disparità di trattamento a seconda delle decisioni delle diverse autorità giudiziarie.

0 commenti

Bình luận


bottom of page